PALLANUOTO: FINAL SIX, POSILLIPO AGGUERRITO: IL CIRCOLO TIFA PER LA PALLANUOTO

CONCENTATI E MOTIVATI I ROSSOVERDI A TRIESTE

Un Posillipo agguerrito e carico sia psicologicamente che fisicamente, in vista della partita di domani, quarto di finale della Final Six 2019. Final six che si giocherà nel polo Natatorio Bruno Bianchi di Trieste.

I ragazzi sono concentrati e motivati. Il risultato ottenuto durante la regular season contro l’Ortigia conforta ma non consente distrazioni perché in una final six ogni squadra può trovare le giuste motivazioni per essere pericolosa.

Tutto il Circolo Nautico Posillipo tifa all’unisono per i pallanuotisti rossoverdi anche se a 1.000 km di distanza.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: L’UNDER 20 VINCE IL GIRONE E SI QUALIFICA ALLE SEMIFINALI NAZIONALI

LA FORMAZIONE UNDER 20 DEL POSILLIPO È TRA LE MIGLIORI OTTO D’ITALIA

Nel concentramento giocato presso l’impianto di Santa Maria Capua Vetere, i rossoverdi hanno chiuso la due giorni di gare con tre vittorie in altrettanti incontri, qualificandosi alle Semifinali Nazionali.

Due successi larghi e convincenti, con Crotone e Civitavecchia, ed una terza sfida vinta di misura con la RN Florentia hanno consolidato il primo posto dei ragazzi di Brancaccio, che si confermano nuovamente tra le migliori espressioni dell’intera penisola.

Il prossimo concentramento vedrà Picca e compagni impegnati nel girone 1 con base in Liguria, con il Bogliasco padrone di casa, la Pallanuoto Trieste e la Roma Vis Nova.

Questi i tabellini degli incontri:

METAL CARPENTERIA RN CROTONE – CN POSILLIPO 3 – 11 (0-5, 3-0, 0-5, 0-1)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Orlandino 1, Calì, Silvestri 2, Napolitano, Parrella P. 2, Gregorio 2, — , Ricci M., Bernardis, Parrella, Picca 3. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – RN FLORENTIA 8 – 7 (3-0, 3-1, 1-4, 1-2)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice, Di Martire M. 1, Calì, Silvestri, Napolitano, Parrella P. 2, Gregorio 1, Di Martire G. 1, Ricci M. 3, Bernardis, Parrella J., Picca. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – SNC CIVITAVECCHIA 12 – 2 (3-1, 4-0, 2-1, 3-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 2, Di Martire M. 2, Orlandino 3, Silvestri 1, Napolitano, Parrella P. 1, Gregorio, Di Martire G., Ricci M. 2, Bernardis, Parrella J., Picca 1. All. Brancaccio

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO SCONFITTO DAL ROMA NUOTO PER 9 – 13

BRANCACCIO: “LORO PIÙ MOTIVATI. BILANCIO DI STAGIONE POSITIVO, ORA PENSIAMO A GIOVEDÌ”

Non toglie né mette nulla in termini di classifica, la sconfitta per 9-13 subita dalla prima squadra di pallanuoto del Posillipo nell’ultima gara della regular season alla piscina Alba Oriens di Casoria contro la AS Roma Nuoto.

Quarto posto, a quota 43 e a più otto sulla quinta: questo il bilancio più che positivo di una stagione che ha visto il Posillipo sempre in partita, agguantando una posizione ancora più rosea degli obiettivi prefissati ad inizio stagione. I rossoverdi più volte hanno dovuto rinunciare a pedine importanti dello scacchiere a disposizione dell’allenatore Roberto Brancaccio: da Giuliano Mattiello a Gianluigi Foglio a Massimo Di Martire.

La squadra, guidata in vasca da capitan Paride Saccoia a dai vari senatori, da Tommi Negri a Luca Marziali, solo per citarne alcuni, è riuscita sempre a giocarsi tutte le partite fino in fondo al di là del risultato, con ottime prestazioni anche dei più giovani della compagine.

Il resoconto finale lo fa lo stesso Brancaccio: “È stata sicuramente un’annata positiva con un continuo crescere. In questa partita la Roma aveva più voglia perché aveva l’ultima chance di entrare nel play off mentre per noi è stata una delle partite più lente per la velocità e dispiace non aver chiuso con una vittoria davanti al pubblico di casa”, il commento dell’allenatore che si proietta già al prossimo impegno: “Giovedì andiamo a Trieste per le Final Six contro Ortigia per i quarti di finali e avremo bisogno di un deciso cambio di rotta rispetto alle ultime due prestazioni”.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: ULTIMA PARTITA IN CASA PER IL POSILLIPO CHE OSPITA LA AS NUOTO ROMA

DOMANI, SABATO 18 MAGGIO ALLE 18.00, ALLA PISCINA ALBA ORIENS DI CASORIA

Ultima gara della regular season che i ragazzi della prima squadra di Waterpolo del Posillipo disputeranno davanti al proprio pubblico domani alle ore 18.00 alla piscina Alba Oriens di Casoria. I rossoverdi, già quarti, ospiteranno gli avversari della AS Roma Nuoto, ancora in corsa per l’ultimo posto raggiungibile per le Final Six.

Un campionato quello che sta per concludersi, che ha visto il Posillipo allenato da Roberto Brancaccio, più volte protagonista, centrando con largo anticipo l’obiettivo di migliorare nettamente il risultato finale di classifica della scorsa stagione, nonostante l’infermeria chiamata più volte in causa (vedi Mattiello, Foglio e Di Martire) nel corso del campionato di massima serie: “Come sempre ce la giochiamo con l’intento di vincere”, il commento di Brancaccio, “e di chiudere bene il campionato davanti al nostro pubblico”.

Nessuna novità in formazione per il Posillipo, che tra le fila avversarie ritroverà l’ex Vjekoslav Pasković.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 20 VINCE CON L’ ACQUACHIARA E CHIUDE AL PRIMO POSTO

I GIOVANI ROSSOVERDI QUALIFICATI AI QUARTI DI FINALE COME PRIMI DEL RANKING

Nell’ultima sfida del concentramento regionale, i ragazzi di Roberto Brancaccio battono nello scontro diretto i parietà biancazzurri e si qualificano ai Quarti di Finale come primi classificati. Un mese importante attende la formazione Under 20 del CN Posillipo che, al termine della fase regionale, si appresta ad affrontare il periodo finale della stagione.

Nel match giocato nell’inconsueto scenario della Canottieri Napoli, i rossoverdi hanno la meglio su una coriacea Acquachiara, priva nell’occasione del centroboa Julien Lanfranco.

Così come accaduto nella sfida giocata poco più di un mese fa a Santa Maria Capua Vetere, i posillipini impongono da subito il loro ritmo, passando a condurre nel primo parziale (3-1) dopo la rete iniziale di Occhiello. Le squadre si affrontano a viso aperto e ad un break di una risponde immediatamente il controparziale avversario.
L’equilibrio delle due frazioni centrali, tuttavia, viene rotto da un veloce uno-due a poco più di un minuto dall’ultimo stop&go, con un rapido contropiede finalizzato da Jacopo Parrella (top scorer con tre reti) e una bordata sulla sirena di Silvestri (8-4).
A risultato ormai raggiunto, i rossoverdi alzano il piede dall’accelleratore e c’è tempo per vedere all’opera anche le seconde linee che non demeritano, chiudendo la sfida senza subire altre reti.

A seguito della decima vittoria in altrettanti incontri, pertanto, Picca e compagni potranno confrontarsi domenica e lunedì p.v. nel Concentramento dei Quarti di Finale, di scena a Santa Maria Capua Vetere. L’Acquachiara, dal canto suo, andrà in Sicilia per affrontare a Catania il Girone 4. Eventuali Semifinali si svolgeranno poi in due concentramenti nel prossimo 1 e 2 giugno.

Questo il tabellino dell’incontro:

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 9 – 4 (3-1, 2-2, 3-1, 1-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice, Di Martire M. 2, Calì, Silvestri 1, Orlandino, Parrella P. 1, Gregorio 2, Di Martire G., Ricci M., Bernardis, Parrella J. 3, Picca. All. Brancaccio
Acquachiara: Rossa, Ciardi 1, Di Maro, Baldi 1, Maietta, De Gregorio D., Occhiello I.1, Ronga, De Gregorio D. 1, Tozzi, Santamaria, Giello, Cicatiello. All. Occhiello

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CONTINUANO A VINCERE U17 E U13. WEEK END DOLCE-AMARO PER L’UNDER 15

ANCORA UN FINE SETTIMANA POSITIVO PER LA PALLANUOTO GIOVANILE DEL POSILLIPO

Prosegue la marcia dell’ under 17, stabile al primo posto in graduatoria (a braccetto con il Telimar Palermo) dopo la convincente vittoria con la RN Salerno.
Alla “Vitale”, i rossoverdi sfoderano una prestazione maiuscola, condita da diversi spunti individuali degni di nota. Silvestri e compagni volano sul 9-3 a fine terzo periodo, per poi amministrare i restanti otto minuti di gioco.

Una vittoria ed una sconfitta, invece, per la selezione Under 15, rispettivamente con Arechi ed Acquachiara. Nella sfida di cartello di venerdì sera, i rossoverdi non riescono a riscattare l’amaro risultato ottenuto all’andata, sebbene la prestazione sia stata più che dignitosa. Sul 2-2 di inizio quarto periodo la partita svolta su una sfortunata rete subita, che indirizza definitivamente il risultato in favore degli ospiti.

Sabato pomeriggio, invece, tutt’altra storia nella gara esterna a Salerno. I ragazzi di Falco vanno avanti nel punteggio già dai primissimi minuti, chiudendo la gara con un largo 14-5.

Altra vittoria anche per l’Under 15 B che guida a punteggio pieno il raggruppamento della seconda fase. Ad uscire sconfitti dalla vasca del Circolo è stavolta la NC Vomero, capace solo nel finale di assottigliare un passivo meritatamente acquisito in favore dei rossoverdi nei primi tre tempi.

Decima imposizione su altrettanti incontri per la formazione Under 13, che fa un sol boccone della RN Salerno presso le mura amiche. Prestazione convincente dei giovani di Truppa che allargano la forbice nei due tempi centrali, dimostrando un ottima coralità di gioco, dando spazio nel finale anche ai più piccoli.

Questi i risultati nel dettaglio:

UNDER 17
RNN SALERNO – CN POSILLIPO “A” 6 – 10 (1-3, 2-2, 2-4, 1-1)
Posillipo: Damiano, Santangelo, de Florio, Romanino 1, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 2, Gargiulo, Orlandino 1, Napolitano 3, Parrella J. 3, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15
CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 2 – 4 (1-2, 0-0, 1-0, 0-2)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo, Trivellini, Serino, Somma, de Florio 2, Varriale, Russo, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
RN ARECHI – CN POSILLIPO “A” 5 – 14 (1-3, 1-3, 1-4, 2-4)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 2, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini 1, Serino, Somma 2, de Florio 3, Varriale 2, Russo 3, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
CN POSILLIPO “B” – NC VOMERO 11 – 8 (3-1, 2-1, 4-1, 2-4)
Posillipo: Aloise, Corcione, Lucchese, Marsili, Nocerino 3, Miraldi 1, De Sanctis 2, Basile, Colella 1, d’Abundo 1, Percuoco 1, Oricchio 2, Izzo, Fabrizio, Senzamici. All. Truppa

UNDER 13
CN POSILLIPO “A” – RNN SALERNO 12 – 1 (3-0, 2-0, 4-0, 3-1)
Posillipo: Aloise, Monarca, Lucchese 2, Marsili, Varavallo 4, Miraldi 2, Renzuto, Scognamiglio S., Corcione, Basile 3, Fittipaldi, Cuomo, Izzo, Scarpati, Fontana 1. All. Truppa

Area Comunicazione

CAMPUS ESTIVO AL POSILLIPO

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO ORGANIZZA PER LA STAGIONE ESTIVA 2019 IL “SUMMER SPORT CAMP”

Per i ragazze e ragazzi dai 6* ai 16 anni. I campus avranno durata settimanale.

  • Doppia opzione oraria
  • dal lunedì al venerdì
    • dalle 9.00 alle 12.30
    • dalle 9.00 alle 16.00

Le settimane di frequenza potranno anche essere più di una.

Il campus prevede la possibilità di praticare attività sportiva multidisciplinare tra le seguenti discipline sportive:

Canoa e Canoa Polo
Canottaggio

Nuoto **
Scherma
Tennis
**
Vela (Optimist, Laser, Windsurf)

Summer Sport Camp 2019 Campus Estivo PosillipoI ragazzi saranno seguiti da istruttori qualificati nelle varie attività

  • Attività motoria di base indirizzata allo sport (es. fondamentali di scherma con fioretto di plastica – uscita in mare con optimist o canoa);
  • Mini sessioni di tattica e regolamento nelle varie discipline;
  • Attività ludico sportiva.

I ragazzi potranno scegliere, al momento dell’iscrizione, di praticare da una a due discipline diverse durante la settimana del Campus con gli orari prescelti.

Le iscrizioni si apriranno il 21 maggio e si chiuderanno il giorno 7 giugno 2019

* solo per alcune discipline
** solo in abbinamento con un altro sport

Per informazioni telefonare al 081 5751282 o scrivere a: cnposillipo@cnposillipo.org

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO SCONFITTO DAL BPM SPORT MANAGEMENT

LO SPORT MANAGEMENT DI BUSTO ARSIZIO BATTE IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO 14 – 8

La prima squadra di pallanuoto del Posillipo, giocando con il lutto nel cuore per la grave perdita familiare che ha il colpito giocatore rossoverde Andrea Scalzone, è stata onorevolmente sconfitta nella difficile trasferta di Busto Arsizio contro il Banco BPM Sport Managment.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: GRAVE LUTTO PER IL PALLANUOTISTA DEL POSILLIPO ANDREA SCALZONE

SCALZONE E NEGRI RIENTRANO A NAPOLI

A causa del grave lutto che ha purtroppo colpito l’atleta della prima squadra di pallanuoto del Circolo Posillipo Andrea Scalzone, il giocatore, assieme al portiere  Tommaso Negri, è rientrato a Napoli da Varese, dove la squadra disputerà la gara contro lo Sport Managment.

La squadra del Posillipo, il presidente Vincenzo Semeraro, il Vicepresidente Sportivo Vincenzo Triunfo, il dirigente Gigi Massimo Esposito, l’allenatore Roberto Brancaccio, lo staff e il Circolo Posillipo tutto si stringe attorno al dolore di Andrea.

nella foto da Tommaso Negri e Andrea Scalzone

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO IN TRASFERTA DOMANI CONTRO SPORT MANAGEMENT

DOMANI, 11 MAGGIO 2019, IL POSILLIPO IN TRASFERTA A BUSTO ARSIZIO ALLE 15:00

Una squadra che è cresciuta molto negli ultimi anni, come dimostrato dal fatto di aver conquistato per la prima volta nella sua storia, la final eight di Len Champions League: è questo l’avversario che domani la prima squadra di Waterpolo del Circolo Posillipo affronterà in trasferta.

I ragazzi allenati da Roberto Brancaccio scenderanno in vasca alle piscine Manara di Busto Artizio (Varese) alle ore 15.00 contro il Banco BPM Sport Management, terzo in classifica sopra i rossoverdi stabili al quarto posto, già matematicamente conquistato. I pallanuotisti rossoverdi troveranno tra le fila avversarie l’ex Vincenzo Dolce, posillipino tra il 2013 e il 2016.

A commentare la gara alla vigilia del match è Brancaccio: “Noi andremo lì come al solito per fare bene e cercare di trovare una buona prestazione, considerando naturalmente il peso dell’avversario”.

Area Comunicazione