SCHERMA: CRISTIANA PALUMBO SI È QUALIFICATA AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 17

06/05/2019 In News, Scherma, Spada

PER CRISTIANA APPUNTAMENTO A LECCE A FINE MESE PER IL CAMPIONATO ITALIANO

Grazie ad una brillante prestazione ottenuta alla Coppa Italia Giovani e Cadetti di Casale Monferrato Cristiana Palumbo si è classificata undicesima alla Coppa Italia Under 17 sfiorando anche la finale ad otto, risultato che le ha permesso di qualificarsi per la fase finale dei campionati italiani under 17 di spada che si terranno a Lecce dal 24 al 26 maggio 2019. Il lavoro che ha fatto Cristiana in questi anni, schermistico e, soprattutto, mentale, va preso come esempio da tutti.

Rammarico per Giovannella Somma che dopo un girone perfetto si è fermata a un passo da una qualifica che era ampiamente alla sua portata, ma grossi passi avanti anche per lei. Brava anche la più giovane Raffaella Palomba che ha terminato la gara al 40° posto. Gara ad andamento altalenante per Gaia Leonelli ma che potrà rifarsi tra pochi giorni ad Ancona insieme a Cristiana e Giovannella alla Coppa Italia Assoluta.

Bene anche Federica Tesone, Christian Heim e Simone Rosiello che concludono la gara alla seconda eliminazione diretta.
Soddisfatti i Maestri Aldo e Francesca Cuomo che hanno seguito i ragazzi nella impegnativa trasferta Piemontese.

Foto FIS Andrea Trifiletti

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: “LA VIE EN ROSE” PER IL CIRCOLO POSILLIPO AL 2° MEETING NAZIONALE SUL LAGO DI PIEDILUCO

05/05/2019 In Canottaggio, News

ALICE MAYNE E CRISTINA ANNELLA PROTAGONISTE AL MEETENG DI PIEDILUCO

“La via en rose”, è la via più dolce per le vittorie conquistate dal Circolo Nautico Posillipo, sul Lago di Piediluco in occasione del II meeting nazionale disputatosi sul lago umbro dalle tenaci Alice Mayne e Cristina Annella.

Quarte nella finale del due senza delle regate di sabato hanno dominato questa mattina, sfidando anche le forti raffiche di vento, la finale del quattro senza senior femminile in un entusiasmante testa a testa negli ultimi 100 mt dove solamente 12 centesimi di secondo hanno diviso le prue della capovoga Alice Mayne da quella della prodiera Cristina Annella impegnate in due equipaggi diversi.

Le due vogatrici in quota rosa del Circolo Nautico Posillipo hanno dimostrato tutto il loro valore in due equipaggi misti nazionali. Un altro tassello importante è stato posto da Cristina Annella per la convocazione nella squadra nazionale femminile. Per entrambe il prossimo appuntamento sarà il campionato di Francia che si svolgerà a Bourges, Parigi, dal 7 al 9 giugno p.v.

Nella categoria Ragazzi maschile, Federico Ceccarino e Antonio Russo, quinti nella finale A del doppio, hanno mostrato una buona condizione vista la loro giovane età che fa ben sperare per un loro miglioramento in vista dei campionati italiani a fine Giugno.

Il 4- under 23 di Miatello, Ruggeri, Lobascio e Covino pur lottando contro equipaggi misti societari ha saputo conquistare la finale disputando una gara orgogliosa.
Il 4- Ragazzi invece, dei giovanissimi Pisa, Chierchia, Lobascio e Merlino per soli 4 centesimi ha mancato l’accesso in finale.

Nella stessa manifestazione Francesco Maria Maglione, pararower del consociato Circolo Ilva Bagnoli si è distinto nella categoria PR1 vincendo la regata della categoria maschile.
Plauso a tutta la squadra guidata dai tecnici Leonardo Bellucci, Giovanni Fittipaldi e Mimmo Perna sotto lo sguardo soddisfatto del dirigente Francesco Rizzo.

Area Comunicazione

SCHERMA: CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO B1 SPADA FEMMINILE – OTTIMA GARA DEL POSILLIPO MA SOLO SFIORATA LA PROMOZIONE

28/04/2019 In News, Scherma, Spada

BUONA PRESTAZIONE DELLA SQUADRA ASSOLUTA DI SPADA FEMMINILE AD ADRIA

Si sono svolti ad Adria (Rovigo) i campionati italiani di serie B1 di spada femminile. Il Posillipo ha partecipato con la sua squadra femminile composta, per l’occasione, da Francesca Cuomo, Gaia Leonelli, Giovannella Somma e Cristiana Paulmbo guidate dal Maestro Aldo Cuomo. Risultato soddisfacente anche se la promozione alla A2 è stata mancata di poco, per la sconfitta subita contro la squadra del Pentamodena.

Soddisfazione comunque per il comportamento delle ragazze che, a parte l’esperta capitana Francesca Cuomo, era composta da giovanissime atlete ancora nella categoria cadette. La squadra è ormai quasi matura per la promozione.

In foto, da sinistra: Cristiana Palumbo, Francesca Cuomo, Aldo Cuomo, Giovannella Somma e Gaia Leonelli

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 15 VINCE IL TORNEO DEL MEDITERRANEO

NELLA TERZA EDIZIONE DEL TROFEO NAZIONALE ALLO “SCUDERI” DI CATANIA

Nella terza edizione del trofeo Nazionale, dedicato alla categoria Under 15 di scena presso lo splendido impianto della “Francesco
Scuderi” di Catania, si impongono vincendo i ragazzi del Circolo Posillipo, allenati da Francesco Falco, al termine di una quattro giorni intensa di gare.

I rossoverdi hanno avuto la meglio su tutte le otto squadre partecipanti, sconfiggendo in finale i pari età dell’Alma Nuoto, in una sfida vibrante, decisa su parziali e controbreak dalla squadra che, per lunghi tratti, è riuscita a mantenere maggiore lucidità. Un risultato che già era stato minuziosamente costruito negli altri impegni del girone eliminatorio, con vittorie su Etna Waterpolo (14-1), Muri Antichi (8-4) e proprio Alma Nuoto (10-4), prima della semifinale di venerdì pomeriggio, in un confronto dominato con padroni di casa della Nuoto Catania (12-2).

In definitiva, un successo che lascia buone indicazioni sul proseguo del Campionato regionale, con le prossime sfide in programma nel mese di maggio.

Questi i partecipanti alla spedizione:

Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo A., Trivellini, Serino, Somma, de Florio, Varriale, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio. All. Falco

Area Comunicazione

PALLANUOTO: SABATO A CASORIA NELLA 23ª GIORNATA IL POSILLIPO SFIDA LA SC QUINTO

11/04/2019 In News, Pallanuoto

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A1 MASCHILE Posillipo vs Quinto 13 aprile 2019Circolo Nautico Posillipo vs Iren SC Quinto

Sarà l’Iren Genova Quinto l’ospite domani alle ore 17.00 alla piscina Alba Oriens di Casoria, dei pallanuotisti del Posillipo nella ripresa del campionato giunto alla decima giornata. Una gara importante quella di domani, dopo la sconfitta subita dai rossoverdi in casa avversaria.

Entrambe le formazioni sono alla ricerca di punti, seppur con obiettivi diversi: consolidare il quarto posto in classifica per il Posillipo, uscire definitivamente dalla zona play out per il Quinto.

Sarà dunque una partita molto intensa con una posta in palio molto alta. “Dobbiamo continuare sulla scia di quanto di buono fatto a Siracusa”, dice alla vigilia della gara l’allenatore del Posillipo Roberto Brancaccio: “queste due settimane di pausa ci hanno permesso sia di recuperare energie sia di mettere un po’ di benzina in più nei nostri motori per affrontare al meglio questa parte finale di campionato”.

Sabato 13 aprile alla piscina Alba Oriens di Casoria  in via Michelangelo alle 17.00.
Ingresso libero

Area Comunicazione

SCHERMA: CARLOTTA PARISI VINCE IL GRANPRIX KINDER+SPORT DI SCIABOLA

08/04/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

TERZA POSIZIONE CONQUISTATA ALLA PROVA NAZIONALE DI MAZARA DEL VALLO

Concluse a Mazara del Vallo e a Caserta le due prove nazionali di Gran Prix di sciabola e spada Under 14.
Con la terza piazza di Mazara Carlotta Parisi si aggiudica la vittoria del Gran Prix Kinder+Sport di sciabola dopo aver vinto la prima prova di Lucca.

Bene anche Benedetta Salzano, Giulia Rosiello, Arianna Franco, Alessandro Del Vecchio e Aristide Tonacci che, pur avendo disputato una buona gara, non riescono a raggiungere le zone alte della classifica.

Classe 2008, 11 anni appena per Carlotta Parisi, la giovanissima atleta del Circolo Posillipo vincitrice della classifica finale del Grand Prix Trofeo Kinder+Sport di Sciabola femminile bambine. Un’atleta alle primissime armi, Carlotta, ma che può già vantare un curriculum sportivo di tutto rispetto.

Questi i risultati raggiunti:

  • Stagione 2017/18, categoria Esordienti:
    • 1° posto gara interregionale Portici
  • Stagione 2018/19 categoria Bambine:
    • 3° posto alla 1a Gara interregionale Ariccia (RM)
    • 1° posto alla 1a prova Gran Prix Nazionale Lucca
    • 1° posto campionato regionale Portici
    • 1° posto alla 2a prova interregionale Baronissi (SA)
    • 3° posto alla 2a prova Gran Prix Nazionale Mazara del Vallo (TP).

La giovanissima atleta rossoverde è seguita dai Maestri: Raffaello Caserta, Irene Di Transo e dal preparatore atletico Elio Malena.

Prossimo appuntamento per i giovanissimi schermitori a maggio a Riccione con il Campionato Italiano.

Nella foto Carlotta Parisi con Raffaello Caserta

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: POSILLIPO IN EVIDENZA AL PRIMO MEETING DI PIEDILUCO

07/04/2019 In Canottaggio, News

SI SONO SVOLTE A PIEDILUCO LE REGATE NAZIONALI PER LA CATEGORIA RAGAZZI E VALUTATIVE PER LE CATEGORIE JUNIORES, SENIOR E PESI LEGGERI

Ottime le prestazioni della squadra Ragazzi del Circolo Posillipo che ha mostrato da subito una buona preparazione e un buon livello agonistico: nella specialità del doppio Federico Ceccarino e Antonio Russo, dopo aver dominato sia la batteria che la semifinale, si sono dovuti arrendere di fronte ad un’influenza del prodiere difendendo onorevolmente la quarta posizione nella finale.

Nella specialità del quattro senza, con l’avvicendarsi a capovoga prima di Andrea Merlino e poi di Carlo Pisa, gli atleti rossoverdi Merlino, Pisa, Nando Chierchia ed Emanuele Lobascio hanno conquistato un onorevole quarto posto a pochi decimi dal podio battendo con uno splendido rush finale i cugini della Canottieri Napoli.

Ottime prove anche di Cristina Annella ed Alice Mayne, prove che nella specialitá nel 2 senza prima e nel quattro senza misto Tevere Remo, Cus Torino hanno consentito alla giovane Annella una meritata convocazione alla prossima regata internazionale del Memorial Paolo d’Aloja che si terrà il 13 e il 14 p.v.

Sempre nello splendido lago umbro, prima uscita stagionale anche per il singolista Peso Leggero Davide Miatello, il doppio U23 di Ruggeri e Lobascio e di Paolo Covino per quanto riguarda la categoria Juniores.

Prossimo appuntamento stagionale sarà il secondo meeting nazionale che si terrà il 4 e 5 Maggio sempre a Piediluco.

In foto alcuni atleti del Posillipo durante le gare.

Area Comunicazione

PALLANUOTO, SCHERMA, NUOTO, CANOTTAGGIO E DUATHLON: IL POSILLIPO VINCE E SOPRATTUTTO CONVINCE

ECCELLENTI RISULTATI IN UN FINE SETTIMANA DA INCORNICIARE DOVE È STATA ESALTATA LA VOCAZIONE POLISPORTIVA DEL POSILLIPO

Roberto Brancaccio

Roberto Brancaccio

Il Circolo Posillipo, in questa settimana di gare, primeggia in ben cinque discipline, conquistando vittorie e medaglie: vincono i pallanuotisti della massima serie guidati da Roberto Brancaccio per 9-5 contro i diretti avversari dell’Ortigia, allontanandoli in classifica e restando saldi al quarto posto; vince anche l’U20 e l’U13 A e B di Mattiello e Truppa, impegnati rispettivamente contro S. Mauro (in casa), RN Salerno (in trasferta) e S. Mauro (in trasferta), vincendo rispettivamente per 20-0, 5-8 e 5-10.

Cambiando disciplina, non cambia la musica: ottimi i piazzamenti per gli atleti Posillipini alla due giorni di gare nelle prova interregionale under 14 di Scherma, svoltasi al PalaIrno di Baronissi.
I piccoli schermidori rossoverdi, sotto la guida di Aldo Cuomo per la spada e Raffaello Caserta per la sciabola, coadiuvati da Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio, Irene di Transo e Pietro Pietropaolo, conquistano una serie di successi importanti. Su tutti si conferma ancora una volta la sciabolatrice Carlotta Parisi che vince la gara nella categoria bambine. Ottimi anche i risultati di Giulia Rosiello e Simone Gambardella rispettivamente 2ª e 3° nella spada allievi. Terzo posto anche per Beneddetta Salzano e Arianna Franco nella categoria giovanissime sciabola. Molto bene anche Laura Chiacchio e Claudio Ventrella sesti nella spada bambine e nella sciabola giovanissimi. E ancora, Edoardo Mastellone 5° sciabola Maschietti e Lorenza Del Giudice 8ª sciabola bambine.

canottaggio gruppo circolo posillipo marzo 2019Nel canottaggio si parte con il piede giusto al primo meeting nazionale di Sabaudia; grande emozione per ragazzi del Posillipo che domenica ingaggiano un punta a punta nell’otto contro le Fiamme Gialle cedendo nel finale di gara: un ritorno per il Posillipo nell’otto ragazzi dopo anni di assenza; primeggia il 4 senza ragazzi, conquistando l’oro con Federico Ceccarino, Antonio Russo, Carlo Pisa e Ferdinando Chierchia; due bronzi in doppio ragazzi e quattro con ragazzi e bronzo di Paolo Covino nel singolo junior; nelle categorie allievi e cadetti la squadra dei ragazzi del PosillipoIlva, gareggiando con i colori dell’Ilva Bagnoli, hanno raccolto un importante bottino di medaglie tra cui spicca l’oro del doppio Imperatore/Viceconte.

Gruppo TriathlonSul fronte Triathlon, una bella giornata di sole ha permesso a giovani e giovanissimi di cimentarsi con il Duathlon. vittoria di Maria Luigia Perenze a Villaricca nella seconda gara giovanile di stagione. A podio anche Francesco Capuozzo, Luca Veneruso, Martina Veneruso secondi nelle rispettive categorie, Andrea Scognamiglio e Vincenzo Primavera terzi.

Marco Magliocca con Rosario Castellano

Marco Magliocca con Rosario Castellano

Giovedì scorso, infine, era toccato al nuoto; ad essere protagonista, Marco Magliocca che si laurea Campione italiano assoluto di Gran Fondo, ottima la prestazione di Emanuele Russo che resta uno dei più forti nuotatori italiani sulla distanza dei 1500 metri, entrambi allenati da Rosario Castellano.

Insomma, il Posillipo vince e convince in tutte le discipline, conquistando vittorie e riempiendo il medagliere del quasi centenario sodalizio a riprova della vocazione sportiva, oltre che sociale e culturale, del glorioso Circolo Nautico Posillipo.

Area Comunicazione

SCHERMA: REGIONALI ASSOLUTI DI SPADA A CASERTA, CINQUE ATLETE ROSSOVERDI QUALIFICATE ALLA FASE NAZIONALE

11/02/2019 In News, Scherma, Spada

CONCLUSA A CASERTA LA FASE REGIONALE DI QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI SPADA

Ottimi risultati sono venuti dalle ragazze, soprattutto dalle più giovani, con ben cinque atlete qualificate alla fase nazionale assoluta di Caorle in programma a fine marzo. Oltre 150 atleti provenienti da tutta la Campania si sono scontrati per centrare la qualificazione ai nazionali. Cinque posillipine hanno centrato l’obiettivo e sono:

  • Giovannella Somma arrivata terza
  • Marzia Valletta quinta
  • Federica Tesone settima
  • Maria Fontanella nona
  • Erica Ragone undicesima

Bene anche Francesca Cuomo e Gaia Leonelli nelle sedici che ora dovranno sperare nei ripescaggi o nella Coppa Italia per una eventuale qualificazione.

Un po’ deludente la gara maschile dove solo Christian Heim ed Ettore Saetta possono sperare in una comunque difficile qualificazione dai ripescaggi essendo i soli riusciti ad avvicinarsi, senza raggiungerle, le prime sedici posizioni.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: LE RAGAZZE DEL POSILLIPO VINCONO LA REGATA NAZIONALE DI FONDO

11/02/2019 In Canottaggio, News

A TORINO VITTORIA DELLE RAGAZZE ALLA REGATA “D’INVERNO SUL PO”

Si è tenuta a Torino la Regata nazionale di fondo “D’inverno sul Po”. Il Circolo Posillipo con Cristina Annella e Alice Mayne ha vinto nella giornata di sabato il doppio femminile senior mentre nella giornata di domenica la stessa Cristina Annella ha vinto la gara dell’8 senior su imbarcazione mista con canottieri moltrasio.

Continua in maniera costante, la crescita delle ragazze Posillipine, sia di Cristina ormai da tanto con i colori rossoverdi, sia Alice che si è unita quest’anno al sodalizio di Via Posillipo.

Area Comunicazione