CANOTTAGGIO: QUATTRO ATLETI ROSSOVERDI IMPEGNATI NEGLI ALLENAMENTI COLLEGIALI FEDERALI

23/02/2021 In Canottaggio, News

Continua il percorso di avvicinamento ai meeting nazionali da parte dei giovani canottieri del Posillipo, dopo la medaglia d’argento nel doppio junior ed il settimo posto nel quattro di coppia nelle regate di fondo sul Po a Torino la scorsa settimana.

I nostri atleti Federico Ceccarino, Nando Chierchia, Emanuele Lobascio e Davide Piovesana, su segnalazione del DT Franco Cattaneo in base ai test remoergometrici fatti registrare in questi mesi invernali, saranno impegnati mercoledì 24 febbraio p.v. in un allenamento collegiale valutativo interregionale (Campania, Puglia, Sicilia).

Il Lago Patria si presenta così sulla scena nazionale, proprio in prossimità dell’allocazione dei nuovi pontili di imbarco che la FIC del Presidente Abbagnale, rieletto al suo terzo mandato, ha fortemente voluto in sinergia con l’Associazione Circoli Canottieri Lago Patria e col Presidente del Comitato Regionale Pasquale Giugno.

Ai nostri canottieri, guidati da Mimmo Perna e Giovanni Fittipaldi e dal consigliere Italo Lanni, tutto il nostro supporto ed un goliardico “in bocca al lupo”!

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: AL CIRCOLO POSILLIPO LE ELEZIONI DELLA FIC CAMPANIA ALLA PRESENZA DI ABBAGNALE, GIUGNO RICONFERMATO PRESIDENTE

13/02/2021 In Canottaggio, Casa Sociale, News

Sono state otto le società votanti (Circolo Nautico Posillipo, CRV Italia, Circolo Canottieri Napoli, Accademia del Remo, RYCC Savoia, Circolo Canottieri Nesis, Circolo Nautico Stabia, Circolo Canottieri Amalfi) sulle dodici aventi diritto per l’elezione del presidente e del Consiglio Regionale FIC Campania alla presenza, tra gli altri, del presidente del CONI Campania Sergio Roncelli.

Le votazioni si sono tenute questa mattina al Circolo Nautico Posillipo ed è stato riconfermato alla Presidenza all’unanimità Pasquale Giugno al suo secondo mandato e per i prossimi quattro anni alla guida della Federazione Canottaggio della Campania.

Il Consiglio Direttivo rinnovato, al termine delle votazioni è risultato così composto dai sei consiglieri eletti: Mango Giuseppe (CNP) 8 preferenze, Squillante Giovanni (Savoia) 7, Sibillo Maurizio (Nesis) 8, Minguzzi Antonio (Ilva) 7, Conte Vincenzo (CNP) 7 e Perna Domenico (CNP) con 5 preferenze.

Al termine della votazione i sette componenti dell’associazione dei Circoli Canottieri Lago Patria, nelle persone dei loro presidenti, si sono riuniti per discutere, tra le altre cose dell’imminente installazione dei pontili al Lago Patria grazie proprio al contributo della Federazione Italiana Canottaggio presieduta da Giuseppe Abbagnale, intervenuto all’incontro portando il suo saluto personale e quello dell’intero Consiglio Direttivo Nazionale: “Avevamo un parterre di candidati di alto profilo e mi fa piacere avere anche persone nuove”, ha detto il Ccmpione olimpico, “Abbiamo un calendario ricco di eventi che ci aspetta. Di certo, non sarà facile ma da presidente sono pronto a mettermi in gioco sperando di vincere tante medaglie! Le mie congratulazioni vanno naturalmente a Lino Giugno che oggi ha la possibilità di continuare un lavoro iniziato quattro anni fa”.

Tra gli interventi, anche quello dello stesso Giugno, che ha ringraziato Abbagnale per il supporto alle società campane di canottaggio in un’ottica di cambiamento nonostante le tante difficoltà: “Vogliamo che il canottaggio delle nostre terre riprenda il suo antico vigore carico dei suoi valori”, ha detto Giugno, “e questo è il nostro obiettivo”.

Per il presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, l’orgoglio della nuova elezione, unanime, proprio di Abbagnale: “Il Canottaggio napoletano è il Lago Patria e il nostro obiettivo è che diventi sempre di più un campo di regata di bellezza e interesse nazionale. Da parte nostra, del Circolo Posillipo, l’appoggio è massimo”.

Alla mattinata di votazioni ed elezioni, sono intervenuti anche il sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi, il consigliere della Città Metropolitana di Napoli Rosario Ragosta, l’ex presidente dell’Autorità Portuale di Napoli Pietro Spirito, il Console Generale della Repubblica di Bulgaria Gennaro Famiglietti e il vice presidente sportivo del Posillipo Antonio Ilario.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: REGATE D’INVERNO SUL PO

13/02/2021 In Canottaggio

Torino 13 e 14 febbraio 2021

Dopo una lunga pausa dettata dalle ondate della pandemia Covid-19, riprende questo fine settimana, a Torino sulle acque del Po, l’attività remiera nazionale in barca.

Nel rispetto dei protocolli dettati dal DPCM, presso la struttura sociale e quella nautica del Lago Patria che, che speriamo quest’anno avrà una nuova veste, si sono allenati gli atleti. Sono in arrivo infatti, entro il mese di aprile, i nuovi pontili galleggianti grazie alla sinergia delle Società Remiere Partenopee guidate dalla regia del Presidente del Comitato Lino Giugno ed un congruo contributo Federale proiettato all’attività Pararowing, della disabilità e dell’inclusione.

Il Circolo Nautico Posillipo è sempre presente con i suoi giovani canottieri, e lo farà nel capoluogo piemontese in due specialità diverse della categoria juniores. Gli atleti Davide Piovesana insieme a Federico Ceccarino e Nando Chierchia con Emanuele Lobascio gareggeranno nei rispettivi “Doppi” nella giornata di sabato 13. Tutti e quattro uniti, poi, gareggeranno nella specialità del “Quattro di coppia” nella giornata di gare di domenica 14 febbraio. Entrambe le regate si svolgeranno sulla distanza di 5000 m.

La gara di fondo vedrà la partecipazione di più di 1000 partecipanti nelle diverse specialità e categorie, e sarà il preludio per le ragate selettive regionali del 28 febbraio al lago Patria che daranno accesso al Meeting Nazionale di Piediluco in calendario l’8 marzo p.v.
Ai nostri giovani canottieri il Nostro “in bocca al lupo”.

| Area Comunicazione

IL CIRCOLO POSILLIPO BRINDA AL COMPLEANNO DI GIANNI POSTIGLIONE

15/01/2021 In Canottaggio, Casa Sociale, News

Il Circolo Nautico Posillipo e in particolare la sezione Canottaggio del sodalizio, brindano ai 70 anni di Gianni Postiglione, un’eccellenza napoletana simbolo della gloria sportiva e dei suoi valori, espressi attraverso il canottaggio.

Postiglione approdò al Circolo Posillipo nel 1973, in qualità di giovanissimo allenatore e iniziò la sua carriera alla guida della sezione canottaggio fino al 1980.

A Postiglione i nostri migliori auguri!

| Area Comunicazione

BRINDISI AL CIRCOLO PER I CANOISTI E I CANOTTIERI

15/09/2020 In Canoa Velocità, Canottaggio, News

FESTEGGIAMENTI PER I BRILLANTI RISULTATI DELLE DUE SEZIONI NEL FINE SETTIMANA

Alla presenza del Presidente del Comitato regionale della federcanottaggio Lino Giugno, del Presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, dei Consiglieri Roberto Vitagliano Stendardo e Italo Lanni e alcuni altri Soci, il Circolo ha voluto festeggiare con un brindisi i risultati ai Campionati Italiani della Canoa Olimpica Ragazzi a Milano e del Canottaggio Coastal Rowing a Lignano Sabbiadoro.

Il Presidente Semeraro si è complimentato con tutti gli atleti e i tecnici presenti delle due sezioni remiere.

| Area Comunicazione

Fotogallery:

CANOTTAGGIO: CAMPIONATI ITALIANI DI COASTAL ROWING E BEACH SPRINT

14/09/2020 In Canottaggio, News

SI SONO CONCLUSI A LIGNANO SABBIADORO I CAMPIONATI ITALIANI CON TRE TITOLI E DUE TERZI POSTI PER IL POSILLIPO

I Canottieri posillipini alla loro prima partecipazione in queste specialità ne sono usciti a testa alta. Tre titoli italiani e due terzi posti sono il bottino che arricchirà la bacheca del Circolo Nautico Posillipo.

Nella regata di fondo vittoria per i master Paolo Taddeo e Riccardo de Falco che hanno battuto i campioni uscenti della Canottieri Firenze; mentre la sfortunata prova (embardè e rovesciamento dell’imbarcazione ) di Cristina Annella e Gabriele Lobascio li relega alla terza posizione.

Nella seconda giornata dedicata alle regate Beach Sprint, valevoli come prove selettive per i Campionati Europei di Donoratico, Livorno, i canottieri posillipini hanno fatto valere le loro ragioni.
La giornata si apre con la vittoria di Federico Ceccarino insieme ad Emanuele Lobascio che, dopo aver raggiunto la finale con il miglior tempo, l’hanno dominata infliggendo durante il percorso (corsa, slalom in barca, corsa) 23 secondi ai diretti avversari della canottieri Nettuno di Trieste. I master Taddeo e De Falco conquistano nello sprint la loro seconda medaglia ai campionati (3° posto).

Ancora scossi dall’incidente e dalla mancata affermazione nella regata di fondo alla loro portata, Cristina e Gabriele hanno affrontato con grande concentrazione e determinazione la finale sprint conducendo la prova sempre in testa sin dallo sparo del giudice mostrando la supremazia sull’equipaggio pluricampione italiano con esperienze internazionali di Cozzarini e Panteca del Rowing Club Genovesi.

Titolo italiano dunque e qualificazione per gli Europei per Gabriele Lobascio e Cristina Annella. A questi si aggiunge la prova conclusa felicemente di Federico Ceccarino in equipaggio misto con Lucia Mauri della Canottieri Timavo. La formazione voluta dalla direzione tecnica nazionale ha battuto in una prova selettiva al margine della manifestazione l’equipaggio campione italiano della Ginnastica Triestina conquistando così la partecipazione agli europei di Donoratico.

Un ringraziamento particolare va all’Ilva Bagnoli che ci ha consentito di allenarci sulla spiaggia e nello specchio d’acqua antistante il Circolo e utilizzare l’imbarcazione del doppio Coastal Filippi in loro dotazione.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: RIPRENDE DAL VIVO CON PRUDENZA LO SPORT POSILLIPINO

20/05/2020 In Canottaggio, News

SENZA SUBIRE INTERRUZIONI LO SPORT ROSSOVERDE NAVIGA VERSO LA NORMALITÀ

Superato il lockdown con allenamenti casalinghi in collegamento virtuale, i canottieri del posillipo riprendono a vogare al lago Patria mantenendo le distanze di sicurezza negli “Skiff”.

Il singolo, una barca appropriata per le circostanze che consente allo stesso tempo di riprendere la coordinazione ed il feeling con il movimento specifico alle varie velocità.

Parola d’ordine: non mollare – never give up – n’abandonne pas – Soha Ne Add Fel – nun mullá…

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: #IOMIALLENOACASA AI TEMPI DEL VIRUS

19/03/2020 In Canottaggio, News

L’ALLENAMENTO CASALINGO DEI CANOTTIERI ROSSOVERDI

È dura allenarsi a casa, spesso viene voglia di mollare, ma noi siamo ancora qui, ci sosteniamo ogni giorno a vicenda, perché amiamo questo sport e soprattutto amiamo stare insieme, ognuno di noi dentro ha quel qualcosina in più che ci spinge ogni giorno oltre, siamo CANOTTIERI.

Usciremo da questa situazione più forti che mai, pronti per darci un grande abbraccio e proseguire insieme il nostro viaggio in questo magnifico sport. Distanti oggi ma più uniti domani.
I ragazzi della sezione canottaggio del C.N.P.
Gabriele, Emanuele, Cristina, Federico, Nando, Oreste, Giovanni, Davide.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: REGATE D’INVERNO SUL PO, DUE MEDAGLIE PER IL POSILLIPO

13/02/2020 In Canottaggio, News

FEDERICO CECCARINO E CRISTINA ANNELLA CONVOCATI NEGLI EQUIPAGGI FEDERALI

Due medaglie, un argento e un bronzo, ed un quinto posto per i canottieri del Circolo Posillipo alle regate internazionali di fondo “D’inverno sul Po”, organizzate dal Circolo Canottieri Esperia di Torino.

Federico Ceccarino convocato a bordo dell’Otto junior federale ha conquistato una splendida medaglia d’argento ad un solo secondo dai Tedeschi all’arrivo dei 5000 metri del percorso. Cristina Annella seconda nella specialità del due senza insieme alla compagna Merlino della Tevere Remo ha brillato nell’otto misto Esperia Cus Torino Gavirate e Tevere Remo con un terzo posto, dietro solo i due equipaggi della selezione Olimpica Rumena.

Onore al merito per la quinta posizione colta a bordo dell’otto misto under 23 da Gabriele Lobascio gara dominata dai due equipaggi della Romania in preparazione in vista dei Giochi di Tokyo.

In vista dell’inizio della stagione agonistica sulla distanza regolamentare di 2000m sono giunte due convocazioni per Federico Ceccarino e Cristina Annella che il 24 e 25 febbraio prossimo saranno impegnati rispettivamente a Sabaudia con la squadra nazionale juniores e a Pusiano con la squadra nazionale Under 23 femminile.

i prossimi appuntamenti sono la Coppa Nisida a Bagnoli il 23 febbraio e la prima regata regionale l’8 marzo al Lago Patria.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: IL POSILLIPO AI NAVICELLI

31/01/2020 In Canottaggio, News

BUONI RISULTATI PER LOBASCIO E CECCARINO

Gabriele Lobascio e Federico Ceccarino si sono classificati sesti su diciotto nel doppio U23. Risultato di rilievo se si considera che Ceccarino è Junior al primo anno. Bene anche Davide Piovesana e Nando Chierchia ottavi su cinquantadue nel doppio Ragazzi.

Il prossimo appuntamento è la regata internazionale d’inverno sul Po con Cristina Annella, Gabriele Lobascio e Federico Ceccarino, impegnati in rappresentative nazionali. Il Posillipo del remo continua a brillare. Felici i tecnici Mimmo Perna con il suo vice Giovanni Fittipaldi.

Area Comunicazione